mercoledì 13 novembre 2019   
  Cerca  
 
wwwalkemia.gif
  Login  
Natura e salute » Vivere in accordo con la natura  
“ LO SCOPO DELLA VITA E’ DI VIVERE IN ACCORDO CON LA NATURA.” Zenone

A cura di Daniela Morellini -  Riflessologa Specializzata

L’essere umano ha sempre cercato il contatto con un suo simile, per alleviare il suo lavoro, il suo dolore,  o  semplicemente per sentirsi completo.  In molte occasioni il semplice tocco di una mano amica ci può aiutare a superare momenti difficili.  Noi tutti, senza rendercene conto, abbiamo massaggiato gli altri e  ci  siamo massaggiati da soli.  Quante volte, infatti, abbiamo appoggiato una mano su una parte del nostro corpo dove sentivamo dolore?  Questo è un auto-massaggio inconscio che ci deriva semplicemente dall’essere “umani”.  Il nostro corpo ha una saggezza che la nostra mente ignora razionalmente.    Avere pensieri positivi, mangiare cibi genuini, ed eseguire adeguato esercizio fisico, può dare il giusto equilibrio al nostro organismo e farlo stare bene.  All’inizio della primavera è sicuramente il momento migliore per iniziare questo lavoro di pulizia, fisica, mentale ed emotiva.  Possiamo cominciare dal nostro corpo attraverso una bella  disintossicazione generale.

LA SALUTE INIZIA DAI PIEDI

Il trattamento di disintossicazione è basato sull’azione diretta su  quattro dei cinque organi emuntori.  Questi organi  hanno, come ruolo principale, quello di metabolizzare ed eliminare  le scorie  prodotte da tutte le funzioni cellulari (tossine interne) e dall’inquinamento ambientale, alimentare, e da farmaci  (tossine esterne) .
I cinque emuntori del corpo sono:  Polmoni,  Fegato,  Reni,  Grosso Intestino e  Pelle.
La pelle, che elimina sostanze gassose e frammenti organici attraverso il sudore, non ha aree riflesse collegate, per cui non può essere trattata direttamente,ma essa beneficerà  indirettamente dal lavoro svolto  sugli  altri organi. Il Fegato è l’organo disintossicante per eccellenza:  infatti tutti gli inquinanti  chimici passano attraverso di esso. In questo trattamento si deve svuotare la cistifellea  con una tecnica di pompaggio e poi si agisce sul fegato.   I Polmoni  eliminano le scorie gassose, insieme alla pelle, e portano ossigeno al sangue.  Una buona ossigenazione riduce la formazione di scorie ed alleggerisce gli organi emuntori.   Il Grosso Intestino elimina i residui  liposolubili e nella sua azione assorbe acqua che invia ai reni.  Si esegue  una tecnica di flusso che segua la direzione fisiologica dell’intestino per stimolare le scorie ad uscire più facilmente.   Infine i Reni che con l’eliminazione delle urine scaricano le tossine.  Anche qui è fondamentale , durante il trattamento, seguire  il circuito  Reni-Uretere-Vescica e consigliabile anche  uretra per concludere.
Abbinato a tutto questo si può procedere con un’azione drenante  attraverso il trattamento della circolazione linfatica  e  degli organi linfatici che stimolano  il “drenaggio” appunto  delle tossine tessutali e la depurazione della matrice, favorendo  l’eliminazione delle sostanze tossiche dai depositi,  eliminando  i ristagni.
Tutto questo lavoro porta anche al grande risultato di ridurre  gli inestetismi cutanei,  che non è solo un fattore estetico, bensì uno squilibrio profondo a livello del metabolismo e del sistema endocrino.  Riequilibrando  il Sistema Endocrino , favorendo al massimo l’eliminazione delle tossine attraverso le vie urinarie e  linfatiche  porteremo un riequilibrio generale dell’organismo e uno stato di generale benessere.

BUONA PRIMAVERA A TUTTI!!!                                                           Daniela Morellini

 


 

DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation