domenica 21 luglio 2019   
  Cerca  
 
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto
  Login  
Visti per Voi » Ted  
TED
di Enrico Gatti

Regia: Seth MacFarlane
USA, 2012
Voto: 7 ½


Il tanto atteso debutto cinematografico di Seth MacFarlane, creatore dei Griffin e di American Dad, è finalmente nelle sale italiane. Ted è un progetto che conferma il talento umoristico di uno dei protagonisti contemporanei della comicità americana, rivelando a chi ancora non lo conoscesse lo stile, sempre più riconoscibile, del cittadino onorario di Quahog.  Produttore, sceneggiatore, regista e pure doppiatore, MacFarlane ci racconta, a suo modo, la storia magica di un orsetto e di un bambino destinati a viere insieme per sempre. Nonostante l’introduzione fiabesco-burtoniana, volutamente innocente, e i dolci occhioni dell’orso di pezza, che comunque non ingannano nessuno, le promesse sono tutte mantenute. L’onorificenza V.M. 14 è pienamente meritata, ma non grazie a delle scene piccanti come ci si potrebbe aspettare (il film da questo punto di vista è alquanto casto), quanto piuttosto per l’incessante sequela di volgarità, scorrettezze, siparietti surreali, offese e provocazioni che soddisfano a pieno lo ‘spettatore-cretino’ che è dentro di noi.
Sullo scheletro di una trama tutto sommato innocua prende forma un corpo di battute in grado di colpire indistintamente ogni tipo di pubblico. C’è la comicità crassa dei rumori corporali, delle botte e dello sballo, ma c’è anche, ed è più soddisfacente, la comicità delle citazioni, dei tributi ai telefilm spazzatura come quelli di Flash Gordon, dei camei di ex-star come Sam Jones -alias quello di Flash Gordon- e della satira che mette in ridicolo la politica, il costume e lo star system americani.
Bravo anche Wahlberg che, nonostante il passato da attore ‘serio’ e fisicato, mette a segno un performance eccellente, non certo semplice, ma che alla fine risulta credibile e soprattutto spontanea.
Insomma gli ingredienti ci sono tutti, leggerezza e divertimento per un concentrato di ironia pop(corn) ideale per una serata in compagnia fra ‘rimbombamici’.

 

per commentare le recensioni iscriviti al gruppo FaceBook: ALKEMIA SPAZIO CINEMA


DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation