lunedì 20 agosto 2018   
  Cerca  
 

wwwalkemia.gif
  Login  
editoriale » La fine di un anno difficile  
LA FINE DI UN ANNO DIFFICILE
Flavio Novara

Non ho una storiella di natale da raccontarvi. Una di quelle storie rosa che, come tutti gli anni in questo periodo, giornali e telegiornali ci propinano, come panacea di tutti i mali. Dalle mense improvvisate per diseredati, a bambini in pericolo, salvati dal proprio cane o dal vicino a cui nessuno avrebbe mai parlato. Una sorta di mielosa ipocrisia religiosa che per piacere al Papa o a qualche parroco di periferia, ci avvolge inconsapevolmente. Come l'euforia scaturita dall'invito di raccoglie tutti insieme sotto l'altare giochi di bambini ricchi, da donare a bambini poveri.

La vita è altra e purtroppo, non inizia con il paradiso consumistico del natale ne finisce con il cenone del 31 dicembre.

Buon-Natale-Vauro.jpg

La vita vera, è quella che noi non volgiamo ne dimenticare ne annebbiare con i fumi dell'alcool o gli zuccheri dei torroni. Quella degli uomini che oggi, come negli altri mesi, stanno alla finestra mentre altri festeggiano; dei parenti dei caduti sul lavoro; degli immigrati onesti che credevano nel nostro paese;  dei licenziati a causa dei facili guadagni in borsa o del trasferimento dell'azienda in quei paesi esteri dove vivono gli “stranieri cattivi”.
Noi non volgiamo ne possiamo dimenticare, anche in questi giorni, che viviamo nel paese che libera i ladri e richiude gli onesti nei CPT; in quello dove si condannano per danni i manifestanti ma non i poliziotti che hanno picchiato e torturato senza motivo; quello dove si arrestano i mafiosi che da anni abitano a casa loro; quello dove in nome dalla lotta al terrorismo, si rapiscono persone sospette senza che nessuno ne sappia nulla e dove si viene puniti o trasferiti se si indaga sui politici o sui nuovi faccendieri da antichi cognomi. Un paese dove accalorarsi per il nulla è all'ordine del giorno, mentre le “cose serie”, si sanno solo attraverso gli sproloqui di commediografi e comici.
Un paese in fondo, dove c'è ancora molto da sistemare e da raccontare vigilando.

Buone feste a tutti. 

DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation